Il cammino Sui passi di don Guanella offre l’occasione di ripercorrere l’itinerario umano e spirituale che ha condotto don Guanella a diventare Santo.

Un’esperienza dove si uniscono la fatica del camminare, la bellezza dei luoghi, la gioia della condivisione, lo spazio per il silenzio e la preghiera.

Perchè?

Il cammino è metafora della vita. Camminare sui passi di un Santo significa cogliere come Dio abbia per ciascuno di noi un progetto di amore. Esso si concretizza in un momento della storia, in un luogo, in una famiglia, con delle persone concrete. Da qui passa quella educazione del cuore che permette di aprirsi a chi è nel bisogno. Così ha fatto don Guanella così possiamo fare anche noi ripercorrendo la sua vicenda.

Scheda tecnica

L’itinerario si svolge da Fraciscio (paese natale di don Guanella) a Como.

  • 120 km da percorrere in 7 tappe
  • 35% dell’itinerario su sentiero-mulattiera
  • 5960 m di dislivello totali
  • cartellonistica e indicazioni di percorso
  • accessibilità tutto l’anno

In ogni luogo si trovano pannelli che illustrano il luogo e il legame con la vicenda di don Guanella

Fanno parte del cammino 5 itinerari meditativi con temi cari alla spiritualità guanelliana

Eventi associati

Nessun evento attualmente in programma.